Crea sito
Il suono della tradizione dal 1814

La storia

La storia dell’associazione culturale Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Montebuono comincia nel lontano 1814 per volere di un gruppo di amatori della bella musica. Da allora la banda è stata sempre attiva e, negli ultimi vent’anni, grazie alla valenza di ottimi maestri, ha raggiunto un livello tecnico decisamente alto. Lo confermano i successi ottenuti in ambito provinciale, regionale e anche all’estero, nella tournée in Francia in occasione dello scambio culturale con il paese di Piégut-Pluviers, gemellato con Montebuono.

Archivio fotografico della banda: 200 anni di storia (3)

Il repertorio della Filarmonica spazia dal classico al moderno, di autori italiani e stranieri, trascrizioni dal repertorio orchestrale e pezzi originali per banda.

L’organico è composto da circa 30/35 elementi e comprende 4 generazioni, con molte coppie di genitori e figli. Operano nella Filarmonica “G. Verdi” maestri diplomati al conservatorio, iniziati alla musica ancora bambini nella Filarmonica stessa.

Banda al termine della processione di Ferragosto 2013

Merito dei grandi successi raggiunti, del grande spirito di gruppo e dell’armonia che regna è del direttore M.° Luca Pacifici, che guida la Filarmonica da oltre 25 anni, e del presidente Cherchi Don Enzo.

La Filarmonica “G.Verdi” tiene durante l’anno tre concerti nel proprio paese natale:

  • Concerto di primavera, la prima domenica di maggio durante i festeggiamenti in onore di San Vincenzo, santo patrono di Montebuono
  • Concerto di Ferragosto, nell’ambito dei festeggiamenti in onore di Santa Maria Assunta in Cielo
  • Concerto di Santa Cecilia, nel mese di dicembre, in onore di Santa Cecilia, santa patrona della musica.